QUELLE NAVI SOSPETTE PROVENIENTI DALL'UCRAINA, 2 ANCHE IN SARDEGNA

INTERPELLANZA URGENTE DI MAURO PILI

COSA ARRIVA E CHE CONTROLLI SONO STATI FATTI?

Il sottoscritto chiede di interpellare il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro della salute, il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti - Per sapere - premesso che:

sono sempre più frequenti le denunce di sbarco in Italia di navi provenienti da UCRAINA, RUSSIA, ROMANIA E CANADA cariche di grano;

l’ultima denuncia è del giornalista Gianni Lannes che afferma che “31 anni dopo il disastro nucleare di Chernobyl, il belpaese seguita ad importare sempre più frumento contaminato e manipolato. I controlli dell’Istituto superiore di sanità sono addirittura inesistenti, relativamente alla contaminazione radioattiva del grano trasformato in pasta e pane e così via”;

al giornalista è stata commissionata ufficialmente un’inchiesta dall’associazione Granosalus;
nei porti della penisola, isole comprese, il fenomeno della navi cariche di grano sospetto continua incessante;

le navi utilizzate per questo commercio di pessima mercanzia, sono spesso portarinfuse e carrette del mare che trasportano anche rifiuti pericolosi e battono nel 100% dei casi bandiera ombra, ossia fuorilegge;

il quadro che emerge dai rilievi proposti nell’inchiesta richiamata è di una gravità assoluta;

questi i porti e le navi sospette giunte in Italia:
porto di Ravenna, secondo i rilievi satellitari e i riferimenti acquisiti dall’inchiesta, risultano giunte le seguenti navi:

Nave EASTERN HOPE portarinfuse sotto bandiera delle Isole Marshall. La EASTERN HOPE ha una portata di 28399 tonnellate. Era partita da Illichivs’k in Ucraina il 26 marzo scorso.

Nave BARLAS general cargo sotto bandiera di Panama. La BARLAS ha una portata di 1606 tonnellate. Il 29 marzo è partita da Illichivs’k in Ucraina.

Nave JILDA general cargo costruita nel 2006 sotto bandiera di Panama. La JILDA ha una portata di 3375 tonnellate. Il 17 marzo è partita dal porto di Braila in Romania.

Nave PRIWALL costruita nel 1992 sotto bandiera di Antigua & Barbuda. La PRIWALL ha una portata di 3735 tonnellate. Il 27 marzo è partita da Kherson in Ucraina.

Nave KURUOGLU 3 costruita nel 1990 - Turchia. La KURUOGLU 3 ha una portata di 6734 tonnellate. Il 29 marzo è partita da Yuzhnyy in Ucraina.

Nave CATHARINA 1 costruita nel 1984 - Malta. La CATHARINA 1 ha una portata di 3250 tonnellate. Il 15 marzo è partita dal porto di Kherson in Ucraina.

Nave AMALIYA è una bulk carrier costruita nel 2004 bandiera di Malta. La AMALIYA ha una portata di 28436 tonnellate. Il 28 marzo è partita dal porto di Illichivs’k in Ucraina.

porto di MANFREDONIA è arrivata la seguente nave:
Nave ASTRO general cargo costruita nel 1989 bandiera delle Isole Cook. portata di 4599 tonnellate. Il 26 marzo è partita da Navodari in Romania.

porto di BARLETTA:
Nave TANAIS general cargo sotto bandiera della Russia. La TANAIS ha una portata di 7078 tonnellate. Il 26 marzo è partita da Yeysk in Russia. A fine gennaio scorso aveva scaricato grano a Pozzallo in Sicilia, mentre il 16 marzo era a Taganrog in Russia.

porto di BARI:
Nave TRANSOCEAN portarinfuse costruita nel 1982 sotto bandiera di St.Vincent & Grenadines. La TRANSOCEAN ha una portata di 21304 tonnellate. E’ giunta dalla Romania.

Nave HACI HILMI II è una general cargo costruita nel 1992 sotto bandiera della Turchia. La HACI HILMI II ha una portata di 6443tonnellate. Il 22 marzo è partita da Nikolaev in Ucraina.

porto di TARANTO:

Nave MARIKANA portarinfuse costruita nel 1992 sotto bandiera del Belize. La MARIKANA ha una portata di 22201 tonnellate. Il 30 marzo è partita da Novorossiysk in Russia.

Nave CAPE ARMERIA portarinfuse - Panama. La CAPE ARMERIA ha una portata di 181393 tonnellate. E’ partita dal porto di Sept-Iles in Canada.
porto di CATANIA:

Nave KERIM general cargo - Panama. La KERIM ha una portata di 5400 tonnellate. Il 28 marzo è partita da Kherson in Ucraina

porto di ORISTANO:
Nave KALELI ANA general cargo costruita nel 1976 - Comoros. La KALELI ANA ha una portata di 6302 tonnellate. Il 26 marzo è partita da Mariupol in Ucraina.

Nave SULTAN BEY general cargo costruita nel 2008 - Malta. La SULTAN BEY ha una portata di 6036 tonnellate. Il 24 marzo è partita da Nikolaev in Ucraina.

porto di TRIESTE:
Nave YASAR KEMAL portarinfuse costruita nel 2001 - Panama. La YASAR KEMAL ha una portata di 52827 tonnellate. Il 21 marzo è partita da Novorossiysk in Russia.

Nave KAREWOOD BRAVE general cargo del 2006 - Bahamas. La KAREWOOD BRAVE ha una portata di 6315 tonnellate. Il 24 marzo è partita da Yeysk in Russia.

porto di GENOVA:
Nave METIN DADAYLI general cargo del 2007 - Turchia. La METIN DADAYLI ha una portata di 5229 tonnellate.

Il 28 marzo è partita da Novorossiysk in Russia;

se sia a conoscenza di questo traffico da aree contaminate;

se e quali controlli sono stati effettuati su queste navi;

se non ritenga di dover imporre severi controlli;

se non ritenga di dover imporre etichette in grado di indicare con precisione la provenienza e l’origine del grano e delle sementi che giungono in Italia;