ESCLUSIVO: MOODY'S SCARICA ONORATO, REVOCATI TUTTI I GIUDIZI, INFORMAZIONI FINANZIARIE INADEGUATE

BLITZ DELLA PIU' IMPORTANTE AGENZIA DI RATING AL MONDO

LE RAGIONI: NON ABBIAMO INFORMAZIONI SUFFICIENTI E CORRETTE

Con una decisione clamorosa la più importante agenzia di valutazione finanziaria del mondo ha deciso di cancellare il gruppo Onorato, a tutti i livelli, dai propri giudizi finanziari.

Una decisione che si riserva in casi estremi quando una società non è trasparente nelle proprie condizioni finanziarie o, come nel caso di Moby, versa in condizioni disperate ma non fa conoscere quali operazioni stia mettendo in essere per fronteggiare una situazione pre-fallimentare.

L'assenza di notizie sulla trattativa con i creditori, banche e investitori del bond, rende impossibile per Moody's svolgere il proprio ruolo di valutatore indipendente.

Era stata Unicredit qualche settimana fa a comunicare la rinuncia al ruolo di security agent del bond da 300 milioni ora arriva la mazzata di Moody's che di fatto cancella Moby dai radar finanziari.

Una situazione che lascia comprendere la gravità della scelta del governo italiano di rinnovare la convezione con la Sardegna nonostante una gestione finanziaria sempre meno chiara e trasparente.

Solo un governo spregiudicato può arrivare a compiere un atto di tale gravità proprio quando tutti i soggetti di garanzia stanno confermano i giudizi più disastrosi sulla compagnia di navigazione.

Una situazione di cui, come ho detto più volte, si dovrà occupare la magistratura penale per individuare tutti coloro, funzionari e politici, hanno reso possibile una proroga della convenzione nonostante da 8 anni si conoscesse la scadenza della stessa.

La decisione clamorosa di Moody's conferma la scelleratezza dell'atto del governo.

Ecco il comunicato ufficiale di Moody's e le ragioni di una scelta così grave.

Stoccolma,- Moody's Investors Service ("Moody's") ha ritirato oggi i suoi rating sull'operatore di traghetti italiano Moby SpA, inclusi il rating della famiglia C (CFR), la probabilità C-PD / LD di rating di default (PDR) e il rating dello strumento Ca sui titoli senior garantiti da 300 milioni di euro in scadenza nel 2023, nonché le prospettive negative.

RATIONINGS RATIONALE

Moody's ha deciso di ritirare i rating perché ritiene di disporre di informazioni insufficienti o altrimenti inadeguate a supporto del mantenimento dei rating. Si prega di fare riferimento alla politica di servizio degli investitori di Moody's per il ritiro dei rating del credito, disponibile sul sito Web www.moodys.com.

I. Che cos'è un rating del credito ritirato?

MIS ritira il proprio rating quando non valuta più un'entità, un'obbligazione o un'obbligazione finanziaria, un programma di emissione di debito , azioni privilegiate o altri strumenti finanziari per i quali in precedenza ha assegnato un rating. Se
appropriato e fattibile, i rating del credito saranno adeguati prima del ritiro per riflettere

II. Ragioni per le quali MIS può ritirare un rating

MIS può ritirare un rating per uno dei seguenti motivi:

Informazioni errate, insufficienti o altrimenti inadeguate: MIS ritira qualsiasi rating se, a giudizio di MIS:

1) le informazioni disponibili per supportare il rating del credito, sia in termini di
accuratezza, quantità e / o qualità fattuali - è insufficiente per valutare efficacemente l'affidabilità creditizia dell'entità valutata o dell'obbligazini

2) è improbabile che tali informazioni siano disponibili per MIS in un prossimo futuro.

3) Fallimento / Liquidazione / Ristrutturazione del debito / Riduzione di valore di un titolo finanziario strutturato: in caso di inadempienza di un'entità valutata, di fallimento, di liquidazione o di ristrutturazione del proprio debito, o se un titolo
finanziario strutturato presenta una svalutazione totale o parziale che si traduce in un saldo corrente pari a zero, potrebbe non essere più utile o necessario che MIS mantenga un rating creditizio sull'entità valutata o sulle obbligazioni dell'entità valutata.

4) Riorganizzazione: se un'entità valutata diventa oggetto di una riorganizzazione aziendale o di una ristrutturazione regolamentata, inclusa una fusione o acquisizione, o entra in qualsiasi altra forma di
amministrazione governativa, potrebbe non essere più utile o necessario che MIS mantenga un
rating creditizio su quell'entità valutata o gli obblighi di tale entità valutata.

5) Soglie metodologiche per determinate operazioni di finanza strutturata: se la metodologia di rating del credito applicabile stabilisce che MIS non manterrà i rating del credito nel caso in cui aspetti della
transazione superino soglie specifiche, MIS ritirerà il rating del credito .

• Small Pool Factor: quando la dimensione del pool di attività a supporto della transazione scende al di sotto di un livello specificato nella metodologia di rating del credito applicabile.

• Fattore patrimoniale senza rating: quando il saldo principale delle attività in bonis nel pool di garanzie senza un rating creditizio Moody's, una stima del credito o una valutazione del credito strutturata supera un livello specificato nella metodologia di rating del credito applicabile.

Poiché Moody's potrebbe non ricevere una notifica tempestiva nel caso in cui un debito venga chiamato, rimborsato, rimborsato o altrimenti risolto prima della data di scadenza dichiarata, Moody's ritirerà generalmente tali rating una volta a conoscenza dell'evento di cessazione, utilizzando la data corrente come data del ritiro. Un ritiro del rating può anche essere appropriato a seguito di modifiche alle condizioni di transazione di un'obbligazione.