DISASTRO DELLE NAVI NON VENDUTE, POCO FA LA NOTIZIA COMUNICATA ALLA BORSA DEL LUSSEMBURGO

ONORATO ANNUNCIA DI VOLER DENUNCIARE LE BANCHE CHE NON HANNO TOLTO L'IPOTECA ALLE NAVI

SI APRE LA GUERRA ANCHE CON GLI ISTITUTI DI CREDITO

ECCO IL TESTO UFFICIALE DELLA COMUNICAZIONE APPENA RESA ALLA BORSA

Milano, 29 ottobre 2019

MOBY: DFDS comunica l'annullamento degli accordi di vendita di navi con Moby

Moby ha ricevuto dalla compagnia di navigazione danese DFDS la comunicazione di aver annullato gli accordi relativi alla vendita da parte di Moby a DFDS delle navi Moby Wonder e Moby Aki e all'acquisizione da parte di Moby da DFDS delle navi King Seaways e Princess Seaways. Gli accordi dovevano essere completati nella seconda metà di ottobre 2019.

Il motivo della cancellazione è che Moby non è stata in grado di consegnare a DFDS le navi Moby Wonder e Moby Aki libere dai mutui ipotecari concessi a Unicredit come agente di sicurezza per i finanziamenti garantiti di Moby.

Moby ritiene che Unicredit sia stato contrattualmente obbligato a fornire il consenso al rilascio dei mutui della nave come agente di sicurezza e intende sollevare formalmente questo problema con Unicredit come agente di sicurezza e con i suoi prestatori.